Copertura

Copass - Sistema Radio Nazionale

Il Sistema Radio Nazionale di Copass è strutturato in bacini geografici e permette una facile connessione tra le associazioni all’interno di uno stesso bacino, anche quando un’associazione si trova al di fuori del suo bacino di appartenenza.

Questo significa che un’associazione, per esempio fiorentina, che si trovi, sempre per esempio, a Bologna, potrebbe in caso di necessità collegarsi con le associazioni del luogo semplicemente selezionando il canale corretto sulla propria radio.

I casi pratici più significativi sono gli eventi calamitosi che richiedono la presenza di associazioni da diverse parti d’Italia, oppure i trasporti sanitari fuori regione.

Ogni bacino è composto da uno o più ponti ripetitori e dalla somma degli apparati radio fissi e mobili delle varie associazioni. All’interno del bacino di appartenenza le associazioni comunicano utilizzando il canale radio che è stato loro assegnato al momento dell’autorizzazione da parte di Copass e del MISE.

Attualmente i bacini sono circa 120, distribuiti su 17 regioni e con più di 200 ponti radio attivi. Il sistema è in continua espansione, grazie anche alla presenza di sempre più associazioni coinvolte.

Anche il Ponte Radio Mobile della Colonna Mobile di Protezione Civile utilizza le frequenze del Sistema Radio Nazionale in concessione a Copass, per dare la possibilità a tutte le associate di approntare rapidamente e semplicemente un’infrastruttura di comunicazione radio in caso di necessità.

Se sei un’associata Anpas e vuoi avere la possibilità di collegarti al Sistema Radio Nazionale, vai alla pagina come associarsi ed invia il modulo per ricevere tutte le informazioni necessarie, oppure contattaci attraverso i recapiti indicati in fondo a questa pagina.